Stufe a legna

showroom stufe a legna

Stufe a legna ideali per riscaldare gli ambienti con un’atmosfera confortevole.

La stufa a legna utilizza come combustibile il legno, viene utilizzata per riscaldare ma si possono trovare dei modelli dotati di forno e pianale per la cottura dei cibi. Questa tipologia viene chiamata “cucina economica”.

Per il suo funzionamento la stufa a legna deve essere collegata a una canna fumaria o a un condotto di scarico per i fumi. Per un buon funzionamento, è necessaria una pulizia costante della cenere, attraverso una scopa specifica oppure all’aspiracenere.
Tra tutti i tipi di stufe quella a legna è la soluzione più economica.
Oggi è possibile trovarle di diversi modelli, dimensioni e materiali, dalle linee moderne e sofisticate. I focolai, ovvero la parte interna dove avviene la combustione, sono studiati per sfruttare al massimo il combustibile, accumulare il calore e irradiarlo con i massimi rendimenti. Sono stati integrati dei sistemi di conduzione d’aria per regolare l’entrata e l’uscita dell’aria prima e dopo la combustione in modo efficiente. Grazie a questi sistemi è possibile inoltre regolare l’intensità della fiamma. Tutto consente di avere ottimi risultati in termini di rendimento e un basso impatto ambientale (in riferimento all’emissione di polveri sottili e di monossido di carbonio). L’efficienza di questi nuovi sistemi ha permesso l’utilizzo delle stufe a legna anche in regioni d’Italia dove un tempo erano state vietate.

Molte aziende hanno voluto autocertificare i loro prodotti in base alle emissioni prodotte. Si tratta di una certificazione volontaria chiamata “Aria Pulita”, promossa dall’Associazione Italiana Energie Agroforestali.

La tecnologia ha fatto passi avanti anche in questo campo, e grazie all’applicazione dell’elettronica è possibile comandare le stufe a legna anche da remoto grazie all’utilizzo di un tablet o di uno smartphone.

Le tipologie e i modelli di queste stufe a legna di ultima generazione sono innumerevoli e possono variare per materiali, design ed accessori.

Solitamente il focolaio all’interno è costituito da ghisa o materiali refrattari. All’esterno invece la stufa puo’ essere costituita da diversi materiali in base al proprio gusto e al design dell’oggetto. I materiali possono essere per esempio: ceramica, maiolica, acciaio, lamiera verniciata e pietra. Si possono integrare inoltre il forno a legna e il porta legna. Il forno integrato permette di cucinare mentre la casa si sta riscaldando, il che da la possibilità di risparmiare anche in termini di consumi.

Da Miotto casa potrete trovare la stufa a legna più adatta allo stile della vostra casa, e professionisti in grado di seguirvi passo dopo passo dalla scelta del modello alla sua installazione.

Contattaci

  Ho letto e acconsento i termini della Privacy Policy *  

* Questi campi sono obbligatori