Impianti di riscaldamento

showroom impianti riscaldamento

Impianti di riscaldamento efficienti e convenienti.

Sia che si tratti di una villa che di un piccolo appartamento, se la casa non è ben riscaldata d’inverno, rischia di non essere mai perfettamente vivibile. Sono molti i fattori che contribuiscono a una buona resa termica e allo stesso tempo a spese contenute.
Se la casa ha mura ben isolate, impianti di riscaldamento efficienti, buoni infissi questo permetterà di ridurre gli sprechi e allo stesso tempo alleggerire la bolletta.

Se si vogliono fare dei lavori di ristrutturazione e installare radiatori è necessario eseguire dei lavori murali. Bisogna affidarsi quindi ad addetti qualificati nell’installazione e nella manutenzione di impianti termo idraulici.

Installare una caldaia e realizzare impianti di riscaldamento, richiede un’alta professionalità, è per questo che è necessario affidarsi a professionisti come quelli che potete trovare da Miotto casa. Persone capaci di seguirvi dalla progettazione alla messa in opera degli impianti di riscaldamento della vostra casa.

Questi impianti infatti devono essere realizzati obbligatoriamente a norma, e i materiali devono essere acquistati nei negozi specializzati in materiale termico, dato che questo deve resistere ad altissime temperature. E’ fondamentale quindi che il materiale scelto sia di qualità, così da poter ottenere una temperatura uniforme all’interno dei vari ambienti della casa. La regola più importante, sia per motivi di sicurezza che per evitare sanzioni, è quella di effettuare manutenzioni costanti sugli impianti.

La temperatura consentita all’interno delle case è di 22° ma 19° sono sufficienti per rendere la casa vivibile. Scaldare troppo la casa fa male alla salute e alle vostre tasche. Un sistema per disperdere meno calore è quello di installare pannelli riflettenti tra il termosifone e il muro. Per evitare ulteriori dispersioni durante la notte è bene chiudere i balconi e utilizzare delle tende pesanti.

Se la costruzione o la ristrutturazione della casa risale a prima del 2008 probabilmente non rispetta le attuali normative relative al contenimento dei consumi energetici e conviene valutare un intervento per isolare le pareti e sostituire le finestre.
Si arriva a risparmiare fino al 20% e si puo’ usufruire dell’ecobonus, dove la detrazione fiscale è del 65%. Nel caso in cui l’impianto abbia più di 15 anni, conviene valutare la sostituzione con nuove caldaie a condensazione o a biomasse, le pompe di calore, o con impianti integrati dove la caldaia viene alimentata attraverso acqua preriscaldata da un impianto solare termico e/o da una pompa di calore alimentata con un impianto fotovoltaico. Anche in questo caso si puo’ usufruire della detrazione fiscale.

Da Miotto casa vi aspettano esperti che possono consigliarvi la soluzione per impianti di riscaldamento adatti alle vostre specifiche esigenze.

Contattaci

  Ho letto e acconsento i termini della Privacy Policy *  

* Questi campi sono obbligatori